Termodinamica

La termodinamica è quella branca della fisica e della chimica (chimica fisica) che descrive le trasformazioni subite da un sistema in seguito a processi che coinvolgono la trasformazione di massa ed energia.

La termodinamica classica si basa sul concetto di sistema macroscopico, ovvero una porzione di massa fisicamente o concettualmente separata dall’ambiente esterno, che spesso per comodità si assume non perturbato dallo scambio di energia con il sistema. Lo stato di un sistema macroscopico che si trova in condizione di equilibrio è specificato da grandezze dette variabili termodinamiche o funzioni di stato come la temperatura, la pressione, il volume, la composizione chimica.

Nella nostra sezione , anelli di fumo sparati da un cannone ad aria, paperi bevitori, misuratori di amore e palline volanti, azoto liquido e le sue proprietà saranno degli elementi che caratterizzeranno questo viaggio nella parte di fisica e di chimica che guida tutti i fenomeni dinamici della nostra vita.